Marketing del vino: micro cantine vitivinicole e comunicazione online

Luglio 27, 2022

Oggi la Rete fa sempre più parte della vita, personale e professionale, di ogni persona e per le aziende è un mercato in espansione, una sorta di nuova frontiera dove non conta solo esserci ma esser presenti con consapevolezza, originalità, interazione e costanza. È un vero e proprio impegno full time e non tutte le aziende, soprattutto quelle piccole, a conduzione famigliare, sono in grado di stare al passo coi tempi, di comprendere le frequenti evoluzioni del web, le nuove funzioni dei social, le strategie digitali da seguire, curare e implementare per blog e sito web.

Manuale di marketing digitale del vino” è il mio libro, scritto a quattro mani con Luisa Fassino, e vuole offrire un calice... pardon una mano alle micro cantine vitivinicole del territorio italiano ad entrare nel mondo dei social network, valutando quali scegliere per il proprio lavoro, i propri clienti, in che modo occuparsene, con quale ritmo e partecipazione, che tipo di strategia, tono di voce, in che modo far dialogare social e sito/blog. Il tutto in modalità organica e con strumenti gratuiti perché molto spesso le piccole aziende enologiche non hanno budget da destinare a simili attività, almeno durante i primi approcci al settore. 

In questo modo possono comprendere cosa si celi dietro determinate azioni, perché compierle, come, senza rischiare investimenti errati, non funzionali ai propri obiettivi.

Il lettore viene condotto per mano nella Rete dove Luisa ed io mostriamo, in modo semplice, immediato e persino ludico, dove e come fare clic per accedere ad una funzione o modificarla.

Esempi e casi studio per apprendere dall'esperienza altrui

Attraverso numerosi esempi concreti si snocciola il tipo di scrittura promozionale per raccontare vino, azienda, famiglia, vigna, vendemmia, a seconda che sia destinata ad un determinato pubblico e letta online oppure su testate giornalistiche cartacee.

Questo libro è come una lezione individuale, personale, rivolta ad ogni singolo cantiniere, patron di azienda agraria, vinicola, che non voglia e non possa più restare lontano dai “riflettori” del mondo digitale e desideri capire come operare prima di tuffarsi nel mare della Rete.

Il manuale è ricco di ulteriori contributi interessanti:

  • prefazione di Giancarlo Gariglio, curatore guida Slow Wine di Bra (Cn)
  • intervista a Edoardo Raspelli, giornalista enogastronomico
  • intervista ad Ambra Tiraboschi, imprenditrice della cantina Ca’ Lojera di Peschiera del Garda (Vr)
  • intervista a Maura Abbruzzo, imprenditrice di Cascina Sarìa di Neive (Cn)
  • intervista a Roberta e Loris Caretto dell’azienda agricola Caretto di S. Giorgio Canavese (To)  
  • intervento di Pier Ottavio Daniele, enologo esperto in comunicazione vinicola, autore de “Il Baccanale: Guida alle feste del vino in Italia” 
  • intervento di Gianni Giardina, enologo e ambasciatore della viticoltura eroica
  • intervento di Gianfranco Cordero, enotecnico e docente di enologia e degustazione
  • intervento di Ludovica Fiorino, psicologa torinese esperta di mindful drinking

Il libro è disponibile in formato kindle e cartaceo: https://amzn.to/3PEvkSF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright  
2023
  © monicagenovese.com 

Powered by luisafassino.com

arrow-down